La mia vita ….tra la natura

Le mie giornate nell’orto di casa ,tra verdurine prelibate ,che ogni giorno curo con amore! e che mi danno molta soddisfazione !è una gran gioia ,vedere crescere ciò che ho seminato o trapiantato ! Sono felice quando sono nell’orto e raccolgo  il frutto del mio lavoro,   La mia passione è sempre stata questa ,non dico che tralascio le altre cose ,tra queste le faccende di casa ,no di sicuro ! mi prendo cura insomma di tutto ,casa ,giardino ,orto ecc ,come ogni massaia che si rispetti ,cerco di non trascurare nulla ,ne il rammendo ,ne lo stiro ,ne fare le conserve ..insomma sono una donna d’altri tempi :-)))))

LA MAGIA DELLA MUSICA

Una magia

che si rinnova ogni giorno,

ad ogni ora,

e in ogni momento!

La musica

non ha confini

non ha limiti

non muore mai!

Sembra fatta da milioni di note

eppure sono solo sette,

che saltellano di qua e di là,

e si insinuano nei nostri pensieri.

La musica riesce a sfiorare la nostra anima

a riaccendere i nostri ricordi

ad esaltare le nostre emozioni.

E il mondo forse

non potrebbe esistere senza!

STONENGE

Vivere

Quando nasciamo tutti ci prendono in giro,

non fanno che ripeterci che la vita è unica,

un dono prezioso che non va sprecato.

Io invece sento di averlo sprecato questo dono,

di aver sprecato la mia vita a inseguire sogni che per me resteranno sempre irrealizzabili.

Cosa dovrei fare ora?

Qual è il mio destino?

Lo sto ancora cercando,

sono ancora alla ricerca di qualcosa che,

sicuramente,

esiste,

è reale

è vivo,

proprio come me,

ma che ai miei occhi appare invisibile proprio come ogni mio sogno.

A te

A te,

che tanto avrei desiderato,

a te,

Autore: SIMONA ANTARES

Dedicated to Anna! video and poetry dedicated to all Anna-An -Ana -Anne- Annette etc! !

Ad Anna
Anna sei bellissima!
Sei bella come la luna
mai nessuna mi è apparsa
così bella, così soave
così affascinante.

Quando guardo i tuoi occhi,
io sento nelle mie vene un
fuoco bruciar dentro di me.

Quello che senti in cor tuo,
Anna non è altro che la
struggente passione, di
quell’amore che ti porta dove
va il cuore.

Guardi il cielo e vedi sotto
un manto di stelle le luci
della città, che si riflettono
magicamente sull’incantevole
mare che ti ispira tanti
sentimenti.

E’ così ti senti presa il cuore
tu che non sei nata per essere
sola, ma per essere amata con
tutta l’anima.

(Michele Impagnatiello)

 

Mediterraneo

Per meglio capire il Mediterraneo, Crocevia di storie e di linguaggi, di arte e di cultura.il cui nome significa letteralmente “centro del mondo”, sarebbe utile conoscere la sua lunga e varia storia  !Lui Pino Mango lo era con  la dolcezza e poesia delle sue splendide canzoni !! Ecco perché Iddio lo ha voluto con se ,lassù tra gli angeli per deliziarsi con la sua voce ! Questo è un mio omaggio al grande Poeta e Uomo della Canzone  Italiana ! Credo che molti la pensano  come me di certo ! Ciao Pino Mango ,grazie per le dolcissime emozioni che ci hai regalato ..Per fortuna ci rimangono le tue  splendide  melodie a farti ricordare e vivrai in eterno grazie alle tue dolcissime canzoni..Ciao Annarè..

Il Pianista

 

 Suonano nella buia stanza , le note della mia anima , 
al centro del buio , sul pianoforte , 
soltanto una candela , 
che scuote la debole fiamma , ad ogni vibrazione armonica….No , no , non smettere di intonare la tua melodia , 
sconosciuto pianista , di cui non conosco il volto , 
ma di cui avverto il calore , 
non smettere di suonare i miei sogni , 
di irradiare il mio cuore , di vita e ricordi…..Un vento freddo , imperversa nella stanza , 
la fiamma vacilla , ma non si spegne ancora….La melodia invade l’aria intorno a te , anonimo pianista , 
io mi avvicino dalla mia oscurità , e leggo nei tuoi occhi , 
i miei ricordi che scivolano via , 
mentre lacrime calde irrorano il mio volto , 
ti riconosco , anima mia ,
le tue dita , scorrono veloci sulla tastiera , ed ogni vibrazione , è un pezzo di te che muore con il tuo ricordo……mi accorgo che sto morendo , ma non è questo il tuo messaggio , 
non è un grido di battaglia , o uno stridore di lame assassine , 
è il canto dolce dei ricordi , il calore eterno di un abbraccio , 
che non toccherà mai più il mio corpo , ma veglierà il mio nuovo cammino , 
avvolgendo il mio cuore in una melodia…….Ho paura , l’oscurità mi protegge ,
il pianista si è alzato , gli occhi sono adesso luce abbagliante , 
la melodia si è interrotta ……. 
mi sveglio tra gli applausi del pubblico , il sipario si alza e luci
abbaglianti , 
prendono il posto della candela….Sono al centro del palco , al pianoforte ancora muto , 
il pubblico attende l’inizio di una nuova melodia intonata dal mio strumento…
non voglio deluderli , devo suonare , e mentre esce la nuova melodia dal cuore
nascosto 
dello strumento eterno , 
ti sento , anima mia , palpitare nel mio petto………una nuova sinfonia , scuote adesso la mia anima……e il sogno continua..

Riccardo Serchi

Solitudine

 

Vuoi restare sola?
E perchè mai?
Perchè scegliere la solitudine quando un pazzo o un santo ha inventato il battito di un cuore? Perchè vivere e lottare soli, quando c’è chi ti offre il proprio scudo e la propria spada?
Perchè non lasciarsi andare a semplici gesti di affetto?
Perchè reprimerti, chiuderti in te stessa, e rifiutare chiunque voglia penetrare nel tuo impenetrabile mondo?
Rispetta il fatto che anche se non lo vuoi il tuo cuore batte, e sforzati di ascoltarlo… e di non fraintenderlo…
Il cuore non batte sempre…
Ed io mi gioco tutto ciò che ho, tutta me stessa, che anche per un solo istante, un solo infinitesimale attimo,il tuo cuore così stretto qualcosa lo ha fatto battere…
Tanto poco che non l’hai nè sentito nè voluto sentire…ma ha battuto…

Un kiss inviato con amore

Bacio….
Ti manderò un bacio con il vento
e so che lo sentirai,
ti volterai senza vedermi ma io sarò li
Siamo fatti della stessa materia
di cui sono fatti i sogni
Vorrei essere una nuvola bianca
in un cielo infinito
per seguirti ovunque e amarti ogni istante
Se sei un sogno non svegliarmi
Vorrei vivere nel tuo respiro
Mentre ti guardo muoio per te
Il tuo sogno sarà di sognare me
Ti amo perché ti vedo riflessa
in tutto quello che c’è di bello
Dimmi dove sei stanotte
ancora nei miei sogni?
Ho sentito una carezza sul viso
arrivare fino al cuore
Vorrei arrivare fino al cielo
e con i raggi del sole scriverti ti amo
Vorrei che il vento soffiasse ogni giorno
tra i tuoi capelli,
per poter sentire anche da lontano
il tuo profumo!
Vorrei fare con te quello
che la primavera fa con i ciliegi.
Pablo Neruda

Il Bivio

 

Lungo i bivi della tua strada incontri le altre vite, conoscerle o non conoscerle,
viverle a fondo o lasciarle perdere dipende soltanto dalla scelta che fai in un attimo;
anche se non lo sai, tra proseguire dritto o deviare spesso si gioca la tua esistenza,
quella di chi ti sta vicino.
(Susanna Tamaro)

I miei fiori attendono sempre le mie cure

Oggi le nuvole ricoprono il cielo e rendendo più vivibile la giornata, attenuano il grande calore di questi giorni ,mi accingo a finire lavori nel giardino ,dopo una pausa pomeridiana !toglierò un po di erbacce che lo infestano ,chissà perché quelle non si seccano senza acqua ,mentre i fiori si se non li annaffio !! Mi rendono felice i fiori coi loro multi colori  ,il Gelsomino ha  finito la sua fioritura, il suo  profumo mi inebriava, lo amo… lo amo …..curarli e parlare con loro è la mia passione !Chissà quanti di voi lo fanno  ?Finalmente oggi è arrivata la pioggia  a rinfrescare un po l’aria …finalmente è sta arrivando l’autunno a portare un po di fresco ,fino alla settimana scorsa il caldo era insopportabile ! speriamo che ottobre sia più magnanimo di settembre !