La mia vita ….tra la natura

Le mie giornate nell’orto di casa ,tra verdurine prelibate ,che ogni giorno curo con amore! e che mi danno molta soddisfazione !è una gran gioia ,vedere crescere ciò che ho seminato o trapiantato ! Sono felice quando sono nell’orto e raccolgo  il frutto del mio lavoro,   La mia passione è sempre stata questa ,non dico che tralascio le altre cose ,tra queste le faccende di casa ,no di sicuro ! mi prendo cura insomma di tutto ,casa ,giardino ,orto ecc ,come ogni massaia che si rispetti ,cerco di non trascurare nulla ,ne il rammendo ,ne lo stiro ,ne fare le conserve ..insomma sono una donna d’altri tempi :-)))))

LA MAGIA DELLA MUSICA

Una magia

che si rinnova ogni giorno,

ad ogni ora,

e in ogni momento!

La musica

non ha confini

non ha limiti

non muore mai!

Sembra fatta da milioni di note

eppure sono solo sette,

che saltellano di qua e di là,

e si insinuano nei nostri pensieri.

La musica riesce a sfiorare la nostra anima

a riaccendere i nostri ricordi

ad esaltare le nostre emozioni.

E il mondo forse

non potrebbe esistere senza!

STONENGE

Vivere

Quando nasciamo tutti ci prendono in giro,

non fanno che ripeterci che la vita è unica,

un dono prezioso che non va sprecato.

Io invece sento di averlo sprecato questo dono,

di aver sprecato la mia vita a inseguire sogni che per me resteranno sempre irrealizzabili.

Cosa dovrei fare ora?

Qual è il mio destino?

Lo sto ancora cercando,

sono ancora alla ricerca di qualcosa che,

sicuramente,

esiste,

è reale

è vivo,

proprio come me,

ma che ai miei occhi appare invisibile proprio come ogni mio sogno.

A te

A te,

che tanto avrei desiderato,

a te,

Autore: SIMONA ANTARES

La Natura

Vorrei poter calpestare il

tuo suolo,

ma il mio passo è incerto e pesante.

Troppo tempo è passato,

troppe stagioni ho visto allontanarsi da me,

troppe occasioni ho lasciato andar via.

I miei respiri assorbono l’aria che tu doni loro,

inebriandomi.

I miei occhi si riempiono con la

tua bellezza,

con le tue forme,

con i tuoi colori.

In questo tempo in cui mi sento persa,

solo tu mi dai consolazione,

con te mi sento come se fossi ritornata al grembo materno,

da cui tutto ebbe inizio.

Autore: SIMONA ANTARES

Ti Manderò……..

Ti manderò un bacio con il vento
e so che lo sentirai,
ti volterai senza vedermi ma io sarò li
Siamo fatti della stessa materia
di cui sono fatti i sogni
Vorrei essere una nuvola bianca
in un cielo infinito
per seguirti ovunque e amarti ogni istante
Se sei un sogno non svegliarmi
Vorrei vivere nel tuo respiro
Mentre ti guardo muoio per te
Il tuo sogno sarà di sognare me
Ti amo perché ti vedo riflessa
in tutto quello che c’è di bello
Dimmi dove sei stanotte
ancora nei miei sogni?
Ho sentito una carezza sul viso
arrivare fino al cuore
Vorrei arrivare fino al cielo
e con i raggi del sole scriverti ti amo
Vorrei che il vento soffiasse ogni giorno
tra i tuoi capelli,
per poter sentire anche da lontano
il tuo profumo!
Vorrei fare con te quello
che la primavera fa con i ciliegi.
Pablo Neruda

Non t’amo se non perché t’amo

Non t’amo se non perché t’amo
Non t’amo se non perche’ t’amo
e dall’amarti a non amarti giungo
e dall’attenderti quando non t’attendo
passa dal freddo al fuoco il mio cuore.
Ti amo solo perche’ io te amo,
senza fine io t’odio, e odiandoti ti prego,
e la misura del mio amor viandante
è non vederti e amarti come un cieco.
Forse consumera’ la luce di Gennaio,
il raggio crudo, li mio cuore intero,
rubandomi la chiave della calma.
In questa storia solo io muoio
e morirò d’amore perchè t’amo,
perche’ t’amo, amore, a ferro e fuoco
Pablo Neruda

Dedicated to Anna! video and poetry dedicated to all Anna-An -Ana -Anne- Annette etc! !

Ad Anna
Anna sei bellissima!
Sei bella come la luna
mai nessuna mi è apparsa
così bella, così soave
così affascinante.

Quando guardo i tuoi occhi,
io sento nelle mie vene un
fuoco bruciar dentro di me.

Quello che senti in cor tuo,
Anna non è altro che la
struggente passione, di
quell’amore che ti porta dove
va il cuore.

Guardi il cielo e vedi sotto
un manto di stelle le luci
della città, che si riflettono
magicamente sull’incantevole
mare che ti ispira tanti
sentimenti.

E’ così ti senti presa il cuore
tu che non sei nata per essere
sola, ma per essere amata con
tutta l’anima.

(Michele Impagnatiello)

 

Children – poetry of our great poetess Alda Merini-Bambini _ poesia della nostra grande poetessa Alda Merini

Bambino, se trovi l’aquilone della tua fantasia
legalo con l’intelligenza del cuore.
Vedrai sorgere giardini incantati
e tua madre diventerà una pianta
che ti coprirà con le sue foglie.
Fa delle tue mani due bianche colombe
che portino la pace ovunque
e l’ordine delle cose.
Ma prima di imparare a scrivere
guardati nell’acqua del sentimento.
Alda Merini

Child, if you find the kite of your imagination
  tie it with the intelligence of the heart.
  You’ll rise enchanted gardens
  and your mother will become a plant
that will cover you with its leaves.
  It is of your hands two white doves
  that bring peace everywhere
  and the order of things.
  But before learning to write
  Watched water of feeling.

 Alda Merini

Uscita giornaliera……

Quando uscite di casa, alzate il mento, su la testa, respirate profondo, bevetevi la luce del sole. Salutate gli amici con un sorriso e mettete l’anima in ogni stretta di mano. Non abbiate timore di venire fraintesi e non sprecate nemmeno un minuto a pensare ai vostri nemici. Pensate alle cose belle e positive che volete fare, un giorno, e l’occasione per coronare i vostri sogni vi si presenterà senza che neppure ve ne accorgiate.

Dale Carnegie 

Ho visto …..

Ho visto la primavera.
E’ verde
come una mela selvatica,
è allegra
come la coda di uno scoiattolo.
Parla
con parole di vento.
Quando credi che pianga
è solo una goccia di pioggia

Poesia Finlandese

A te …….

Trova l’anima grande che è in te.
Vivi apprezzando te stesso e osserva silenziosamente il mondo…
nel silenzio e nella calma del cuore
riuscirai a vedere chiaro e a percepire
l’amore delle persone che ti vogliono bene davvero.
Accoglile in te, apprezzale ed amale.

Shan